Proroga scadenza patente fino a Giugno 2022 anche per foglio rosa, esame di guida, CQC e revisione auto

A seguito della dichiarazione dello stato di emergenza, proroga delle scadenze di  patente, esame di guida, CQC e revisione auto 

Proroga scadenza patente

Dopo la conferma della proroga dello stato di emergenza a Marzo 2022 (decreto legge 221/2021 ), il Ministero dei Trasporti ha annunciato un nuovo calendario per quanto riguarda la proroga scadenza patente 2022, esame di guida, CQC e revisione auto.
Andiamo a vedere in dettaglio cosa prevede.

Patente di guida

Una delle proroghe riguarda le patenti di guida scadute o in scadenza:

  • per circolare in Italia: tutte le patenti di guida italiane con scadenza tra il 31 Gennaio 2020 e 31 marzo 2022 sono valide fino al 29 Giugno 2022 (90 giorni dopo la fine dello stato di emergenza, che come ricordiamo è il 31 Marzo 2022) 
  • per circolare negli altri paesi appartenenti all’UE: 
    • per le patenti con scadenza dall’1 febbraio 2020 e il 31 maggio 2020 sono valide fino a 13 mesi dopo la scadenza normale;
    • quelle con scadenza tra il 1 giugno 2020 e l’1 agosto 2020 sono valide fino all’1 luglio 2021;
    • quelle con scadenza dall’1 settembre 2020 e il 30 giugno 2021 sono valide fino a 10 mesi dopo la scadenza

Esame di guida e foglio rosa

Tempi prolungati anche per le patenti ancora da conseguire:

  • patente di guida: chi ha presentato la domanda per il conseguimento della patente dal 1 Gennaio 2021 al 31 marzo 2022 può svolgere la prova entro un anno dalla data di presentazione e accettazione della domanda;
  • foglio rosa: i documenti in scadenza tra l’1 Gennaio 2021 e il 31 Marzo 2022 sono stati prorogati fino al novantesimo giorno dalla data di cessazione dello stato di emergenza, ovvero 29 Giugno 2022.

Validità dei documenti CQC

La validità dei documenti CQC risulta così prorogata:

  • scadenza originaria 1° febbraio 2020 –31 maggio 2020: la scadenza è prorogata di 13 mesi a decorrere dalla data della scadenza originaria;
  • scadenza originaria 1° giugno 2020 – 31 agosto 2020: la scadenza è prorogata al 1° luglio 2021;
  • scadenza originaria 1° settembre 2020 – 30 giugno 2021: la scadenza è prorogata di 10 mesi a decorrere dalla data della scadenza originaria.

Revisione auto 

Anche per le revisioni è stato disposto un nuovo calendario, in base alle categorie:

  • i veicoli di categoria M (auto, autobus, autocaravan), N (camion, autoarticolati), 03-04 (rimorchi superiore alle 3,5 t.) con revisione scaduta tra ottobre 2020 3 giugno 2021 possono circolare fino a 10 mesi dopo la scadenza normale;
  • i veicoli di categoria M, N, O3, O4 con revisione scaduta dopo giugno 2021 e per i veicoli di categoria L (es. moto, ciclomotori, minicar) e O1-O2 (rimorchi di massa inferiore a 3,5 t.) non ci sono proroghe applicabili.
 

Copyright © 2022 - Guida e Vai S.r.l. - P.IVA 12018560966

0