Il cronometro automatico diventa obbligatorio per i test di patente moto

Entro il 1° Luglio le autoscuole che svolgono test per il conseguimento delle patenti di categoria A1, A2 e A dovranno dotarsi di cronometri automatici.

Il cronometro automatico diventa obbligatorio per i test di patente moto
Dalle ultime novità dettate dal Ministero dei Trasporti, si manifesta l'obbligatorietà per le autoscuole che svolgono esami per il conseguimento di patente moto di dotarsi di strumenti di rilevazione di velocità automatici. 

Secondo la nuova disciplina del D.M. 26 settembre 2018 sulle prove di valutazione delle capacità e dei comportamenti per il conseguimento delle patenti A1, A2 e A, al fine di evitare contestazioni sulla rilevazione dei tempi di percorrenza del tracciato, i cronometri dovranno essere esclusivamente di tipo automatico, con rilevatori alla partenza ed all’arrivo. I tempi misurati dovranno essere chiaramente visibili al fine di garantire la trasparenza del risultato.

Sul mercato sono già presenti diverse soluzioni, configurate secondo la disciplina ministeriale, che rispondono all'esigenza di aggiornamento delle autoscuole, tra cui Witty Wireless Timer, Cronometro CR15-2SP-M di Bios Elettronica, Crono4Sport, IDChronos, CronoFrame

I sistemi di rilevazione automatica più diffusi

Witty Wireless Timer

Un sistema wireless di cronometraggio, con trasmissione radio che garantisce precisione, affidabilità e facilità d'uso. Con il kit base è possibile essere sin da subito operativi, ma il prezzo aumenta se si richiede il kit completo di tutti i componenti ed il software di salvataggio dati. Il prezzo per lo strumento si aggira tra € 1000,00 ed € 2000,00 a seconda del kit scelto.

Cronometro CR15-2SP-M di Bios Elettronica

Cronometro digitale a led particolarmente visibile nelle lunghe distanze per via delle sue grandi dimensioni che lo rendono poco pratico nell'utilizzo. Il display può, inoltre, essere avviato contemporaneamente tramite pulsantiera via filo, tramite radiocomando tascabile e tramite fotocellule.

Crono4Sport

Questa soluzione prevede un kit interamente cablato che permette una notevole precisione ma una poca praticità e comodità d'utilizzo. I dati vengono memorizzati esclusivamente sul telecomando fino al reset dello stesso senza la possibilità di salvarli su un apposito software. Prezzo che si aggira tra € 1000,00 ed € 1500,00.

IDChronos

Sistema simile agli strumenti precedentemente descritti, con dispositivi wireless, led e software di archiviazione dati che permette la gestione in modo semplice del cronometraggio della prova. Quest'ultima caratteristica però, ha un costo aggiuntivo. 

CronoFrame

Innovativo sistema di rilevazione automatica di velocità appositamente studiato e sviluppato per le autoscuole. Funziona tramite un'app direttamente su cellulare o tablet, non è quindi necessario l'acquisto di particolari strumentazioni. Inoltre, permette il salvataggio di tutti i dati. Il prezzo, a partire da €300,00, è al momento, il più vantaggioso sul mercato, includendo anche la formazione, l’assistenza e garantendo precisione ed affidabilità. Leggi di più

Quiz e manuale patente sul tuo cellulare gratis